scudo-fiscalePubblichiamo un articolo di oggi, inerente regole per il nostro futuro, pubblicato dal;  IL SOLE 24 ore, dal titolo: Regole su misura per Campione.

Italiani di passaporto, svizzeri per collocazione geografica e in parte anche per la legge sul rientro dei capitali. I residenti di Campione d’Italia, già parzialmente esonerati dagli obblighi di monitoraggio, attendono il provvedimento del direttore dell’agenzia delle Entrate che dovrà stabilire il perimetro dei redditi esentati dal quadro RW in base a quanto previsto dalla legge sul rientro dei capitali. Campione d’Italia è fortemente integrato dal punto di vista economico amministrativo con la Svizzera. In base all’articolo 7-bis del Dpr 633/1972 si considerano extraterritoriali le cessioni di beni che si trovano, al momento di effettuazione dell’operazione, in un Stato estero (comunitario extracomunitario) o in particolari territori considerati extradoganali (ad esempio, le città di Livigno e Campione d’Italia). Questa esenzione è stata anche confermata dalla direttiva 2006/12/CE del Consiglio del 28 novembre 2006 relativa all’I.V.A.. Nella circolare n.43/E dell’agenzia delle Entrate si faceva riferimento espresso ai residenti di Campione d’Italia evidenziando che si ritenevano esclusi dall’obbligo di dichiarazione nel quadro RW i residenti nel comune per le disponibilità detenute presso istituti elvetici in base alle disposizioni valutarie specificamente riferite a questo territorio. Questa esclusione per l’Agenzia era limitata alle disponibilità derivanti da redditi di lavoro, trattamenti pensionistici, nonché da altre attività lavorative svolte direttamente in Svizzera. Da tale interpretazione si deduceva che i residenti a Campione che lavoravano in Svizzera erano esclusi solo per la quota che proviene da: stipendi, pensioni e lavoro in Svizzera, ma non per tutti gli altri aspetti. Questa particolarità ha portato nel passato i cittadini di Campione a utilizzare le banche ticinesi quali depositarie dei propri patrimoni generati non solo da stipendi e pensioni senza dichiararli nel quadro RW poiché si riteneva esentato. Ora la legge sul rientro ha fatto ordine prevedendo che un provvedimento delle Entrate, entro 90 giorni dalla data di entrata in vigore della normativa, indicherà le disposizioni relative agli imponibili riferibili alle attività costituite o detenute in Svizzera in considerazione della collocazione geografica del Comune.

Come da comunicato affisso in bacheca, avvisiamo che VENERDÌ 19 dicembre, alle ore 12.00 nella Sala Consiliare ” Falcone-Borsellino” del Municipio, avrà luogo la seduta pubblica straordinaria di prima convocazione del Consiglio Comunale per deliberare quanto segue

ORDINE DEL GIORNO

  • Art. 10-bis D.L. 174/2012. Rapporti convenzionali tra Comune e Casinò di Campione d’Italia S.p.A. a socio unico.
oliocianti Parte venerdì prossimo a Lugano –  ex Piazzale delle Scuole – la prima esperienza di Olio Cianti oltre frontiera, per i suoi Top prodotti, con lo scopo di offrire la conoscenza, la valorizzazione e la commercializzazione dell’olio extravergine di oliva che viene prodotto nella Regione Molisana.I prodotti proposti saranno, per il momento, l’olio extravergine di oliva, olio B.I.O., olio D.O.P., olio aromatizzato al limone e il paté di olive verdi e nere.

Sono in molti quelli a prevedere, in questo momento, che potrebbero esserci avvicendamenti nei vari comparti Comunali. Quello che sta vivendo l’Exclave è forse uno dei momenti più difficili degli ultimi decenni, il paese e i suoi cittadini si trovano ad affrontare situazioni e contesti che forse mai avevano vissuto nel recente passato. E’ una fase storica dove il continuo impoverimento delle entrate e la non crescita ha lasciato un passato a dir poco brioso, altrimenti non si spiegherebbero i continui provvedimenti a 360°. prosegui la lettura…

Come da comunicato affisso in bacheca, avvisiamo che VENERDÌ 12 dicembre, alle ore 12.00 nella Sala Consiliare ” Falcone-Borsellino” del Municipio, avrà luogo la seduta pubblica straordinaria di prima convocazione del Consiglio Comunale per deliberare quanto segue: prosegui la lettura…

Campione d'Italia

Campione d’Italia

“Campione faccia valere la doppia carica Istituzionale e tutto il suo peso demografico…!!”
“Il pensiero va ai cittadini, non possiamo dimenticare, solo perché pochi ormai sono residenti in Campione d’Italia e molti fuori dal Comune, quindi residenti AIRE, le molteplici tematiche negative che avvolgono l’Enclave. prosegui la lettura…